Oltre il prezzo: cosa chiedere quando acquisti un pallet.

Share the joy
  • 1
  •  
  •  
  •  
domande–da-fare-quando-acquisti-un-pallet

Quando si vuole acquistare un buon pallet l’unica domanda da fare non è solo quanto costa, ma ci sono almeno altre 4 domande da fare quando acquisti un pallet.

Il prezzo è sicuramente importante ma non è un utile metro di qualità. Ricorda sempre l’utilizzo che fai del pallet e poi cerca di trovare un buon fornitore ponendogli queste 4 semplici domande che trovi di seguito:

  1. Quanto è robusto il pallet?
  2. Quanto a lungo potrò utilizzare questo pallet?
  3. Quanto mi costa il pallet rispetto all’utilizzo?
  4. Qual è la soluzione più adatta alle mie esigenze?

Analizziamo ora il perché dovresti fare queste domande.

1 Quanto è robusto il pallet?

La robustezza di un pallet è importante in quanto i pallets vengono sottoposti a diverse sollecitazioni.

Che cosa vuol dire robustezza in un pallet? La robustezza è legata alla resistenza del pallet e alla deformazione in presenza di carico.

Facendo un esempio potremmo dire che possiamo avere due pallet che sono in grado di sopportare un carico di 1000 kg ma che non possiedono la stessa robustezza. Infatti portata di carico non equivale a dire robustezza. La robustezza è data dallo spessore delle tavole con cui è fatto il pallet. In linea generale più sono spesse le tavole, maggiore sarà la robustezza del pallet. È importante sapere in questo caso a quali tipi di sollecitazioni è sotto posto il pallet.

2 Quanto a lungo potrò utilizzare questo pallet?

In questo caso parliamo di durabilità del pallet.

La durabilità del pallet dipende da diverse caratteristiche dello stesso. Come già detto dipende dalla robustezza del pallet. Ma dipende anche dai sistemi di fissaggio del pallet, ovvero numero dei chiodi per pallet e loro qualità. Altro elemento che inficia la durabilità è il tipo di legno usato per costruire il pallet, il legno di abete è tra i migliori per la costruzione di pedane in legno.

Un buon pallet, con le dovute cure e accorgimenti, può arrivare a durare fino a 10 anni.

3 Quanto mi costa il pallet rispetto al suo utilizzo?

L’operazione da fare è semplice, si prende il costo del pallet e lo si suddivide per il numero di spedizioni che quest’ultimo si ipotizza possa fare.

Quindi ad esempio se un pallet costa 15 euro e ipotizzo lo potrò utilizzare per 10 spedizioni il suo costo per utilizzo sarà uguale ad 1,50 euro.

4 Qual è la soluzione più adatta alle mie esigenze?

A questa domanda è impossibile dare una risposta in generale in quanto sono molte le variabili che influiscono. Quello che vi possiamo suggerire è che sicuramente dovete far presente sempre al produttore di pallet l’uso che di quel pallet andrà fatto. Ad esempio serve a trasportare bottiglie, pezzi di ricambio per moto, farmaci, ecc… è importante che chi vi vende il pallet sappia a cosa servirà il pallet. Altra cosa a cui fare attenzione e da sottoporre al produttore è il tipo di movimentazione e supply chain dell’azienda.

Conclusioni

Fatte presenti tutte queste domande un buon fornitore di pallet sarà in grado di consigliarvi il pallet migliore per le vostre esigenze di utilizzo al costo più vantaggioso.

Che sia per la movimentazione di merce all’interno del vostro magazzino, che sia per le spedizioni o per la realizzazione di un mobile in pallet un buon fornitore sarà anche un buon consulente a cui chiedere consiglio.